Colossale ripascimento delle spiagge dal Po di Volano

Il record verde-marino adriatico
www.lagazzettamarittima.it

FERRARA – Lo scorso febbraio, l’azienda belga Jan De Nul si è aggiudicata, insieme all’italiana Nuova Co.Ed.Mar. di Chioggia, la gara per le opere di ripascimento della costa bandita dal Servizio tecnico di Bacino “Po di Volano e della costa”. I lavori, per venti milioni di euro – un milione e mezzo dalla Regione Emilia-Romagna e i rimanenti dal Ministero dell’Ambiente – sono iniziati in marzo, mentre la chiusura del cantiere è stata prevista per metà giugno…

Articolo completo